Vademecum

Il Percorso Comune

nuove tecnologie e diritto all’integrazione sociale delle persone con disabilità

Il progetto “Il Percorso comune: nuove tecnologie e diritto all’integrazione sociale delle persone con disabilità” nasce dalla constatazione che l’uso delle nuove tecnologie nella società è oggi prassi abbastanza diffusa ma non ancora generalizzato per le persone con disabilità. Il Vademecum rappresenta uno dei tanti strumenti di comunicazione diretta che abbiamo voluto utilizzare negli ultimi anni, senza affidarci alla delega, affinché finalmente si potesse sviluppare e consolidare, anche nel nostro territorio, un’attenzione efficace per la concreta esigibilità del diritto all’inclusione delle persone con disabilità, delle loro famiglie e per il superamento dell’handicap.